Libri di Devana

La Via pagana a Compostela

Il Finisterre occidentale di Galizia era già conosciuto secoli prima del cristianesimo. Strada che termina ai confini del mondo conosciuto, partiva dal Mar Nero e attraversava l’Europa, portando i pellegrini pagani verso l’estremo tramonto. Da millenni i camminanti giungono a questa terra e fu sopra questo cammino ancestrale che si costruì il cammino giacobeo. Ma Compostela è anche un viaggio sciamanico, un viaggio che tutti noi prima o poi dobbiamo intraprendere. Da est a ovest seguendo la via del sole, il pellegrino cammina verso l’oceano, dove il vascello lo attende per portarlo nelle terre immortali. Durante il cammino sull’antica via della Madre, il corpo trasmuta con un processo alchemico cellulare. Questo libro racconta tutto ciò che non è mai stato detto su Compostela e sulle sue origini pagane. Contiene inoltre il “Diario del Cammino”, con tutte le informazioni e i luoghi sacri dove sostare per le proprie cerimonie, lungo il cosiddetto “Cammino dei Druidi” o “Cammino dell’Oca” che parte e ritorna a piedi a Santiago dopo aver raggiunto l’oceano. La via del ritorno è l’opera al rosso alchemica.

scarica il libro qua

ascolta il viaggio concerto qua

____________________________________________________________________________________

Viaggio nella Quinta Dimensione

La Quinta Dimensione è un luogo reale che esiste nella frequenza dell’UNA. Molti anni fa ebbi visioni di questo luogo che poi scoprii essere risvegli di memorie di vite che avevo vissuto nella comunità matrifocali neolitiche. Dieci anni fa realizzai un CD con canto e visualizzazioni per viaggiare nella Quinta Dimensione, visitare le comunità e incontrare coloro che là vivono. Ecco qua scaricabile gratuitamente il testo del libretto di accompagnamento al CD e il link per ascoltare i viaggi sul mio canale youtube

scarica il testo qua

ascolta il CD qua

_________________________________________________________________________________

Il METODO La Scuola delle Donne® in Cerchio

Le Antenate sono le Grandi Donne le quali hanno fatto la storia che ci è stata nascosta dalla propaganda patriarcale. Scrittrici artiste scienziate filosofe economiste e mistiche che hanno dato contributi enormi se non unici e che la storia ufficiale continua a sminuire, ridcolizzare, ignorare affinché il mondo di 3°/4° dimensione non sappia che anche le donne operano. Assistendo a una sistematica minimizzazione del lavoro di queste donne mi sono resa conto di due cose: la prima è che LORO sono le nostre Antenate, le Sacre Antenate Native a cui dobbiamo rivolgerci per ispirazione e guida; la seconda è che avrei speso il resto della mia vita per dar loro voce. Virginia Woolf, Jane Austen, Berthe Morisot, Mary Cassatt, Karin Larsson, Ann Radcliffe, Emily Charlotte e Anne Brontë, Emily Dickinson, Elizabeth Gaskell, George Sand, Johanna Spyri, Louisa May Alcott, Camille Claudel, Suzanne Valadon, Virginia Woolf, Mary Wollstonecraft, Cristine de Pizan, Hildegard von Bingen, Maria Montessori, Gabriela Mistral, Sabina Spielrein, Pamela Lyndon Travers, Rosa Luxemburg, Hanna Arendt, Devana figlia di Liliana

scarica il libro completo qua

ascolta la versione audioletta da me qua
____________________________________________________________________________

Antenate la visione delle Donne

Una notte, intorno al Sacro Fuoco al centro di una foresta, siede in cerchio un gruppo di donne fuori dallo spazio tempo: Brigida di Kildare, Ildegarda di Bingen, Guglielma la Boema e la sua papessa Maifreda da Pirovano, Sabina Spielrein, Gabriela Mistral, Marie Curie, Marija Gimbutas , Mary Wollstonecraft e sua figlia Mary Shelley, Cristine de Pizan e Myriam Magdal, la Madre di tutte. Esse condividono le loro storie e il cibo. La loro versione è molto diversa da quella riportata nei libri del patriarcato…

ANTENATE la visione delle donne scarica libro completo

ascolta qui l’audiolettura ANTENATE


I racconti del Risveglio II

Alice e Peter Pan, i cui nomi identificano due disturbi psichiatrici, sono due adolescenti archetipici con tutto il loro corredo di credenze limitanti e di pregiudizi. Ho avuto l’ispirazione di farli partire insieme per un viaggio alla ricerca dei quattro tesori della Prima Era cosicché possano spontaneamente imparare a collaborare. Sperimenteranno l’uno le pene dell’altra scambiandosi i vestiti ed arriveranno a comprendersi, creando equilibrio tra la componente femminile e quella maschile.

Alicia e Pedro Pas in viaggio nel nido di tordo scarica libro completo

ascolta qui l’audiolettura ALICIA E PEDRO PAS


I Racconti del Risveglio I

Attraverso le classiche fiabe dei Grimm o Andersen o Perrault le bambine vengono addestrate al sospetto e al conflitto tra donne a causa della presenza costante di matrigne sorellastre e streghe cattive che vogliono far del male alla protagonista. Ho sentito di dover riscriverle in chiave matrifocale e potenziante: Cenerentola diventa Cinerina che viaggia nel mondo di sotto accompagnata da una fata, Biancaneve diventa Cantaneve, che salva la cerva della regina grazie al suo canto, Mignolina diventa Unghiolina che riscatta la strega mangiabambini e le restituisce la sua dignità di fantastica cuoca di dolci, e così molte altre fanciulle-martiri (Raperonzolo, La Bella Addormentata …) trovano la loro forza nel sostegno delle donne che le aiutano a crescere.

I Racconti del risveglio per le bambine e le loro mamme scarica libro completo

ascolta qui l’audiolettura I RACCONTI DEL RISVEGLIO

Version español; français; deutsch; portugues

Los Cuentos del despertar para niñas y sus madres descargar libro completo

Les Contes de l’éveil pour les jeunes filles et ses mères décharge livre complet

Die Geschichten des Erwachens für Mädchen und ihre Mütter download full book

OS CONTOS DO DESPERTAR PARA MENINAS E SUAS MÃES baixar livro completo


Le sciamane non vanno in taxi

La sciamana ha capelli un po’ scarmigliati che sbucano fuori da un cappello colorato a tesa larga. Un poncho, gonna lunga, scarponcini tipo trekking e una borsa di medicina a tracolla con penne e ossicini pendenti. Cammina decisa fuori da stazioni e aeroporti, stendendo un braccio di rifiuto verso i taxi mentre con l’altra mano trascina un trolley sgangherato. La sciamana non ha paura dei ragni, inventa ricette in cucina, canta al vento con suoni selvaggi agitando i sonagli e mangia la zuppa seduta su un tronco insieme ad umani di vario colore. Entra nell’acqua gelata mentre nevica. E gira il mondo su corriere scassate . Chi è la sciamana moderna?  Se esiste dove possiamo trovarla?

Le sciamane non vanno in taxi scarica libro completo

Si ascolti l’audiolettura qua

si ascolti anche la mia intervista qua


A cena con Lucifero

Lucifero è maligno? E’ maschio? Agisce contro l’umanità? O è tutto l’opposto?

A CENA CON LUCIFERO scarica lbro completo

ascolta l’audiolettura qua


EkoNomia un vita possibile senza denaro

Il tema dell’”Utopia” non è certamente nuovo: molti illustri pensatori del passato – Moro, Campanella, Bacone, Tolstoij per dirne alcuni – hanno parlato della società perfetta che vive nella comunione scambiando liberamente i prodotti del suo lavoro senza ricorrere al denaro. Una società felice, perfetta, che vive nell’abbondanza e nella gioia. Diversamente da allora, però, oggi i tempi sono maturi affinché questo succeda, poiché il prossimo cambio di polarità nel pianeta e la fine della dualità faranno in modo che il denaro, frutto dell’ego e della paura, scompaia in quanto inutile.

EkoNomia – la vita senza denaro scarica libro completo

 ascolta l’audiolettura qua

LA QUADRILOGIA DELL’IMMORTALITA’

La quinta dimensione

Esiste un punto d’incontro tra la teoria della Terra Cava, la fantomatica Quinta Dimensione e il ritorno dell’Età dell’Oro? In che modo i siti sacri di tutto il mondo indicano portali di accesso a dimensioni parallele che possono essere attraversate solamente dopo il risveglio della coscienza? La fisica dei quanti ha misurato l’esistenza di 11 dimensioni . Noi riusciamo a percepire coi nostri sensi fisici solo il 5% di appena una di queste e la chiamiamo… realtà. Le profezie Hopi, Maya e molte altre sostengono che la prossima vita della razza umana sarà nel “Quinto Mondo”, forse la quinta dimensione: il ritorno all’Età dell’Oro preannunciata da tutti i miti. Devana, dopo aver attraversato da sola il pianeta per studiare piramidi e siti megalitici dalle Ande alla Cambogia, dal Giappone a Rapa Nui, dal Messico all’Islanda, dalla Cappadocia all’Egitto, ricevendo durante i viaggi informazioni che coniugano fisica quantistica e cabala, biologia e mitologia, musica e storia, riprende il viaggio alla ricerca “degli accessi” questa volta non a un altro spazio ma ad un’altra dimensione.

La quinta dimensione scarica libro completo

e si veda anche il mio video qua

Il ponte tra i mondi

  Eravamo immortali e lo abbiamo dimenticato… dalle acque gelide delle Ande sul cammino Inka del Qhapaq Ñan, alle acque bollenti del Giappone coi suoi templi e giardini zen, dai misteriosi Moai dell’Isola di Pasqua alle piramidi messicane passando per le enormi teste Olmeche, Devana ritrova l’importanza dell’acqua come mezzo per transitare fuori dall’illusione verso l’immortalità. In questo volume, il terzo della “quadrilogia dell’immortalità”, Devana documenta prove inconfutabili della nostra naturale immortalità, ottenute come di consueto viaggiando nei siti sacri di tutto il mondo, incontrando sciamani e sapienti e sottoponendosi lei stessa a prove iniziatiche. La risposta non è “in alto” ma nel centro del pianeta, che i nativi americani chiamano Inframundo e dal quale si potrà prendere la spinta per salire verso il nostro prossimo livello evolutivo e viaggiare attraverso i portali. Gli antichi sapevano che “la via” parte dal centro della terra a cui si accede tra l’altro dai vulcani Rapa Nui e dai cenotes Maya. Oggi la scienza conferma che il cuore della terra è attivo e vivo. Il “mezzo” è l’acqua, attraverso la quale stiamo recuperando le antiche conoscenze.

Il ponte tra i mondi – oltre l’apocalisse scarica libro completo

e si veda anche il mio video qua

La via degli immortali

Dopo aver percorso il pianeta alla ricerca delle torri dell’immortalità conosciute come ZED, e averne collegato la funzione a quella del GRAAL nel suo precedente lavoro, Devana ritorna a viaggiare sulla base di una nuova intuizione. Le torri e i luoghi dove le cellule possono ritrovare la loro origine immortale sono molti e la loro dislocazione sulla terra è legata alla serie di Fibonacci e alla mappa stellare di cui i siti sacri sono lo specchio. Sul Corano la parola usata per “costellazione” significa in realtà “torre”. Il viaggio riparte dalle piramidi del deserto nord peruviano e prosegue ad Angkor, l’antica città cambogiana di pietra, e poi nei siti megalitici bretoni tra Carnac e Brocéliande, fino a giungere inaspettatamente in nord Italia, dove scritte pelasgiche emergono da un affresco in una chiesa longobarda. Nuove intuizioni che rispondono alla domanda POSSIAMO ESSERE IMMORTALI? Dai sedili del diavolo alla riattivazione della memoria cellulare, dalle visioni di Hildegard Von Bingen alla spada nella roccia di Montesiepi, dal dna spazzatura alle Madonne Nere, il viaggio prosegue, supportato da abbondante materiale fotografico, per ritrovare la via degli immortali.

La via degli immortali scarica libro completo

Gra(d)al il segreto della torre

Si da per scontato che il graal sia un calice… ma se non lo fosse? Il termine graal non ha alcun significato, mentre gradal significa torre o scala (gradalis-gradino). E se il termine graal venisse da gradal a cui è stata elisa la d? E se si trattasse di una torre? Magari il mitico zed nascosto nella Grande Piramide di Gizah secondo le indicazioni di Mario Pincherle? E se poi gli zed-gradal-graal fossero più d’uno? Ci sono memorie di torri alte 70 metri (come lo zed) sia sul Bugarach vicino a Rennes le Chateau che sulle Ande a Ollantaytampu. E il nome Maddalena viene da MGDL, che significa proprio torre. Il primo volume della quadrilogia dell’immortalità documenta fotograficamente cos’è davvero il graal e dove si trova…

Gra(d)al il segreto della torre scarica libro completo


L’arte di nutrirsi

NUTRIRSI CON CONSAPEVOLEZZA – CIBO EMOZIONI E ALIMENTAZIONE NON VIOLENTA. Nutrirsi è un atto sacro e dovrebbe essere compiuto con consapevolezza e gratitudine. In questo libro si analizza il rapporto col cibo: com’è e come dovrebbe essere. Di seguito gli argomenti trattati: Le combinazioni alimentari; Latte vaccino e formaggi; La chimica nel cibo; Parassiti, micosi e solventi; Le intolleranze alimentari e le allergie. I rimedi di farro di Sant’Ildegarda; Il cibo transgenico; Cosa mangiare? Cereali, proteine vegetali e alghe; Intestino pulito e lavaggio del colon; Nutrirsi è un atto sacro; Il latte e i lattoderivati: surrogato di mamma; Cibo ed emozioni; Pancia piena: libertà o schiavitù?; Quanto costa al sud del mondo il nostro frigo pieno; L’unico rimedio: mangiare di meno; Cibo, digiuno e guarigione; HRANI YOGA Il senso alchemico e magico della nutrizione.

L’arte di nutrirsi scarica libro completo